Elisioni Permanenti

25,00

Autore: Niccolò Kirshenbaum
A cura di: Federico Romagnoli

Ogni elisione sfida la permanenza, perché immancabilmente modella quello che resta, monco e nuovo, in dolore indurito, forse in cuore più puro, in lingua più comprensibile, in voce che grida l’esigenza di un ritorno, ma quello che desidera è costantemente perdere.
Alessandro Lotti

Elisioni permanenti affronta il tema della violenza sulla donna attraverso l’uso combinato di immagini fotografiche e della poesia per descrivere il complesso cambiamento che si verifica nel mondo interiore della donna che la vive.

Le immagini non ci parlano di una violenza esplicita, ma vogliono sottolineare ciò che spesso sfugge all’occhio esterno: l’interiorità della vittima, il suo diventare sempre più un oggetto nelle mani di chi commette nei suoi confronti atti brutali e violenti, non solo su un piano meramente fisico, ma anche psicologico.

Spedizione gratuita in Italia.

Spedizione Gratuita nei paesi dell’Unione Europea  per ordini superiori a 100 €.

Per conoscere le spese di spedizione nei paesi dell’Unione Europea clicca qui 

 

2 disponibili

Share

Descrizione

Elisioni Permanenti

Autore: Niccolò Kirshenbaum
A cura di: Federico Romagnoli

Elisioni permanenti affronta il tema della violenza sulla donna attraverso l’uso combinato di immagini fotografiche e della poesia per descrivere il complesso cambiamento che si verifica nel mondo interiore della donna che la vive.

Le immagini non ci parlano di una violenza esplicita, ma vogliono sottolineare ciò che spesso sfugge all’occhio esterno: l’interiorità della vittima, il suo diventare sempre più un oggetto nelle mani di chi commette nei suoi confronti atti brutali e violenti, non solo su un piano meramente fisico, ma anche psicologico.

Negli scatti di Niccolò Kirschenbaum, le donne vengono rappresentate dai manichini, che simboleggiano l’oggettificazione e la spersonalizzazione che la violenza spesso comporta. L’apparenza esteriore di queste donne si contrappone, dopo le ripetute violenze, al progressivo inaridimento interiore, alla perdita di consapevolezza e all’esaurimento di quelle forze che sono necessarie per liberarsi dalla sottomissione fisica e psicologica.

Questo inaridimento trova una corrispondenza nella desolazione dei panorami associati alle immagini di ciascun manichino. La coppia manichino/paesaggio compone a sua volta un universo iconografico segnato dal silenzio, dalla solitudine, dall’ossessione e dalla paura.

La donna si riduce a essere una bambola, un manichino, un vestito, ma ovunque è possibile respirare la sua essenza.

 

Edito e distribuito da :  Crowdbooks

Rilegatura : Filo singer rosa

Pubblicato: 2017

Isbn : 978-8885608009

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Elisioni Permanenti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Stampe e Libri

Una selezione accurata di opere e di libri. Stampe digitali su cartoncino usomano, fanzine e artbook.
X