Drops of Devotion – La nostra devozione alla goccia

Share

“Gocce di devozione ovvero devozione per la goccia. Un amore trascendentale per quello che facciamo, il piacere, fatto goccia, per quello che creiamo”.

Drops of Devotion
Estate 2016, ad un anno dalla nostra prima uscita volevamo omaggiare noi stessi, il nostro brand. Un anno ricco di soddisfazioni ma anche sacrifici, che andava celebrato racchiudendo in una grafica il nostro logo e la passione che mettiamo nel creare t-shirt. In poche settimane nasce Drops of Devotion.

Foto di Antonello Vito – Modello EnricoUno

Perchè Drops of Devotion ?
Gocce di devozione ovvero devozione per la goccia. Un amore trascendentale per quello che facciamo, il piacere fatto goccia, per quello che creiamo.
Questo il motivo che ci ha spinto a scegliere questo nome. Più di uno slogan, è il sentimento che ci avvicina ad ogni singola t-shirt, ad ogni singolo prodotto da noi ideato e realizzato.
Grazie a questa t-shirt probabilmente abbiamo fatto lo shooting più divertente realizzato finora.
Estate, ore 14:00 , strada statale SS107 che collega Cosenza al mar tirreno, vento assente, un inferno insomma.
Tre pazzi in macchina direzione eremo abbandonato senza nome, uscita Fontanelle 145.
Tra il sudore grondante, l’assalto dei moscerini e l’aroma di sterco di cavallo, lo shooting ha assunto toni surreali. Io vestito da suora che mimo un pompino a EnricoUno vestito da prete, lui che ricambia sculacciandomi, insomma un bel vedere.
Il tutto sapientemente orchestrato da Antonello Vito, fotografo con una pazienza infinita anche perché ad avere a che fare con cazzoni come noi ce ne vuole.
Grazie a questo shooting abbiamo messo online un fotoromanzo epico, diciamo un Uccelli di Rovo raccontato però per immagini. Potete visionarlo nella galleria ad inizio articolo o completo di spiegazione, per ogni singolo episodio, nella nostra pagina Facebook T-Squirt.

Scelta del colore
La scelta dei colori è stata naturale, e non poteva essere altrimenti, disegno bianco su t-shirt nera.
Le motivazioni sono semplici, abbiamo voluto riproporre i colori del nostro logo. Inoltre il nero richiama sia l’abito tale del prete che quello delle suore, devoti entrambi alla religione come noi alle nostre t-shirt.

 

t-shirt, t-squirt, drops of devotion

Curiosità

Le foto del fotoromanzo “Drops Of Devotion” sono state scattate presso l’Eremo di Santa Maria di Monte Persano a San Lucido.Esso si trova alle falde del Monte Sant’Angelo, sotto i viadotti della strada statale 107 per Cosenza.
In origine l’idea era quella di utilizzare gli interni dell’Eremo, ma giunti sul posto abbiamo dovuto constatare la chiusura del portone d’ingresso e quindi virare sull’esterno, il quale tra l’altro offre un panorama fantastico sul sottostante Mar Tirreno.
L’Ordine di Santa Maria di Valle Josaphat è un ordine religioso cattolico nato in Palestina, al tempo delle Crociate, con lo scopo di curare gli ammalati ed accogliere e proteggere i pellegrini che si recavano in Terra Santa.

san fili, cosenza, eremo abbandonato
Interno dell’Eremo di Santa Maria di Monte Persano – Foto: scoprilacalabria.com

Link Utili
scoprilacalabria.com/leremo-di-santa-maria-di-monte-persano
it.wikipedia.org/wiki/Ordine_di_Santa_Maria_di_Valle_Josaphat

Share
Etichettato , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *