Un cielo di emozioni in bianco e nero – Intervista a Claudia Chelo

Share

“Nelle mie illustrazioni c’è tutto di me, emozioni, dolori, mancanze e nostalgie.
Ma non solo, tutti e tutto ciò che mi circonda mi ispira e mi da sensazioni che poi prendono vita nelle mie illustrazioni”. Claudia Chelo

claudia - chelo - illustrazioni - queefmagazine - tsquirt
© Claudia Chelo

Se i sentimenti, le emozioni e il romanticismo potessero prendere forma su un foglio attraverso dei disegni questi sarebbero quelli realizzati da Claudia Chelo, giovane artista di Sassari. Disegna da sempre, da quando bimba raffigurava la sua famiglia sotto un cielo soleggiato. Di quella bambina è rimasta intatta la purezza e l’amore per la sua terra, la Sardegna. C’è tanto mediterraneo nei disegni di Claudia ma c’è anche e soprattutto, tanto di se stessa. Nelle sue illustrazioni ci sono, emozioni, dolori, mancanze e nostalgie ma anche tutto il mondo che la circonda e che la ispira. L’immensità del cielo, la natura e i suoi fiori, le mani come veicolo di messaggi. Il suo stile è ribelle e allo stesso tempo romantico. Il bianco e nero la fanno da padrone in un cielo di particolari che rende il risultato finale celestiale e apprezzatissimo tanto che su Instagram ha oltre 40k seguaci. Tanti ma destinati a crescere in maniera esponenziale così per come meritano sia i suoi disegni e anche lei stessa. Approfittiamo della sua disponibilità per porle alcune domande, per conoscerla un po’ meglio, nonostante i suoi disegni dicono tanto di lei.

 

Domanda.Prima di inziare a porti le nostre domande, permettimi di ringraziarti per la tua disponibilità nel concederci questa intervista. Iniziamo, senza indugio, con la prima domanda. Quando hai iniziato a disegnare? Ricordi i tuoi primi disegni?
Riposta.Da ciò che ricordo ho sempre disegnato, ho sempre avuto questo bisogno di esprimermi attraverso questa forma d’arte. I miei primi disegni raffiguravano la mia famiglia.
Immancabile quella striscia azzurra in alto a rappresentare il cielo e un cerchio giallo circondato da raggi a raffigurare il sole. Anche nei miei primi disegni non mancano i fiorellini ovviamente.

 

D.Sappiamo del tuo amore per la tua terra, la Sardegna. Quanto ti è d’ispirazione un luogo magico come quello in cui vivi?
R.Penso che, anche inconsapevolmente, il posto in cui nasci e cresci ti influenzi molto.
Dalle mie illustrazioni penso si possa intuire quanto mi piaccia l’odore della macchia mediterranea, il cinguettio degli uccellini di prima mattina, il profumo dei fiori che sbocciano in primavera, la pace del mare o il rumore delle onde. Una sorta di pace interiore insomma.
Non importa in quale posto del mondo andrò, queste cose rimarranno sempre dentro di me.

claudia - chelo - illustrazioni - queefmagazine - tsquirt
© Claudia Chelo

D.Claudia, i tuoi disegni sono in bianco e nero ma ricchissimi di dettagli. come nasce il tuo stile?
R.Non posso dare una risposta perché non c’è un come… è semplicemente venuto fuori da ciò che avevo bisogno di raccontare.
Penso che siano appunto i dettagli a fare la differenza.
Diciamo che i colori non mi rappresentano (e il mio guardaroba ne sa qualcosa…)

 

D.Riesci a rendere romantica qualsiasi forma, le linee del tuo disegno decidono di creare. Quanto c’è di Claudia Chelo in quello che disegni e quanto invece ti lasci influenzare da quello che ti circonda e dalle persone che incontri?
R.Nelle mie illustrazioni c’è tutto di me, emozioni, dolori, mancanze e nostalgie.
Ma non solo, tutti e tutto ciò che mi circonda mi ispira e mi da sensazioni che poi prendono vita nelle mie illustrazioni.

claudia - chelo - illustrazioni - queefmagazine - tsquirt
© Claudia Chelo

D.Ricorrente nelle tue opere è la rappresentazione del cielo, nero e arricchito di stelle, il quale si plasma a seconda del soggetto che hai scelto di disegnare. Ti capita spesso di ammirare lo spazio?
R.Sempre. E ogni volta rimango incantata ad osservare la sua silenziosa immensità.

 

D.Spesso protagonisti nei tuoi disegni sono le mani, una ragazza dai capelli lunghi e i fiori. Questi per citare ovviamente solo quelli che ci sembra siano presenti in più opere. C’è un motivo particolare che ti lega a questi tre elementi?
R.Le mani sono, a mio parere, il modo più immediato e riservato per trasmettere dei messaggi: amore, tensione, apprensione, tenerezza, paura, protezione… e poi mia madre aveva delle mani bellissime.
La ragazza dai capelli lunghi rappresenta tutte le persone che ci si ritrovano, che si identificano con lei.
I fiori sono la parte dolce e romantica che più mi rappresenta. Come Frida Kahlo anche a me piace pensare che disegnandoli, i fiori, non appassiscano mai.

 

D.Abbiamo letto che sei un “apprendista tatuatrice”, a che punto sei con la macchinetta dei tatuaggi e cosa ti piace di questo mondo? Ma soprattutto possiamo già prenotare un appuntamento?
R.La mia avventura in questo mondo inizierà a breve. Mi piace il fatto di poter raccontare le storie delle altre persone, conoscere emozioni intime e attraverso le illustrazioni raccontarle, creando, così, un legame che rimarrà impresso per sempre sulla loro pelle e nella mia memoria.
Per gli appuntamenti… ancora un po’ di pazienza!

claudia - chelo - illustrazioni - queefmagazine - tsquirt
© Claudia Chelo

D.I tuoi account social sono molto seguiti. Instagram, per esempio, ha superato quota
40k e probabilmente mentre scriviamo li avrà anche superati di gran lunga. Com’è il tuo rapporto con i social e con i tuoi followers?
R.Mi rende molto felice sapere che le persone si ritrovano in alcune delle mie illustrazioni, e che, magari, grazie ad esse si sentano meno sole.
Il mio uso dei social è volto solo alla condivisione dei miei lavori, preferisco che venga giudicato quello.

 

D.C’è un artista che segui in maniera particolare su i social e che ci consiglieresti?
R.Seguo e stimo parecchi artisti ma per la sua sensibilità artistica direi Dario Anza, in arte Ariarosso.

 

D.Prima di salutarci, Claudia, un ultima domanda sul tuo futuro. Cosa ti auguri per te stessa e quali traguardi vorresti raggiungere con la tua arte?
R.Spero di poter vivere di arte e di trovare sempre nuovi stimoli, di migliorarmi sempre di più e condividere queste avventure con persone che abbiano la mia stessa voglia di vivere questa vita a pieno, senza mai privarsi di nessuna esperienza.

Contatti
Instagram: claudia_ch_illustrations

Share
Etichettato , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *