Categoria: Rubrica Senza Filtri

Rubrica Senza Filtri

Diamo voce alle vostre fantasie

La Rubrica Senza Filtri curata da QUEEF Magazine offre la possibilità a tutti di scrivere e illustrare sul tema dell’erotismo e della pornografia. Senza filtri appunto. Siete liberi e libere di dare voce o forma alle vostre fantasie, al vostro vissuto, al vostro immaginario erotico.

Sogni Erotici Illustrati è un progetto di Marco Cirulli

Non scappare da ciò che vuoi – Sogni erotici illustrati da Cirulli Marco

Sogno erotico n.2 – Non scappare da ciò che vuoi “Sono in un prato, non troppo lontano da gente, ma delimitato da un boschetto. è umido, è pomeriggio. sono sola e mi rilasso. Passa un uomo. Ha un atteggiamento aggressivo. si avvicina tanto. non vedo il volto ma ha mani grosse. mi volto e scappo […]

Leggi tutto

The show must go IN – Sogni erotici illustrati da Cirulli Marco

“Sogni erotici illustrati” è un progetto ideato e realizzato dal giovane illustratore Marco Cirulli. “The show must go IN” è la prima fantasia che ha avuto modo di illustrare, ne seguiranno altre ma non tutte quelle realizzate saranno presenti sul nostro sito. Per chi vorrà visionarle tutte è prevista una mostra a ultimazione del progetto, […]

Leggi tutto
Il racconto "La ragazzina" illustrato da Antonio Proietto

La ragazzina di Belial

La ragazzina di Belial   – Sei pronto? – Sì. – Ti aspetto a casa. Tra poco. Anzi, subito. – Arrivo. *** Martina mi fa entrare e mi dice di chiudermi in camera sua, nell’armadio. Nell’armadio?, chiedo. Sì, chiuditi e non aprire per nessuna ragione. Mi porta in camera, mi spinge dentro. Volevo dirti che […]

Leggi tutto
t-squirt-queef-magazine-rubrica-senza-filtri-inchiostro-poesia-erotica

Idioma Carnale ed Efflusso di Federico Montanari

Idioma Carnale di Federico Montanari E se siamo in silenzio Il corpo tuo è loquace Affascinato, l’osservo discorrere Nella sua sensuale lingua Che fatico a decifrare Insegnamela, Irene E parliamo fino all’alba Perché entrambi sappiamo che Tu, la lingua mia L’hai subito capita   Efflusso di Federico Montanari E’ forse erotismo Questo, mio, su carta? […]

Leggi tutto
tsquirt-queef-magazine-rubrica-senza-filtri-racconti-erotici

Barbara di Plì Selon Plì

Barbara di Plì Selon Plì   Gattocagna dalla gola elastica che bevi sperma di cervo albino Sei colma, annaspi, affoghi Immobili le foglie Odoroso il porcino Sarai già altrove. Giaccio. Barbara era la follia col sorriso sulle grandi labbra. Corpo da antilope, lunghi ricci neri, labbra carnose, Barbara era la mia Regina del Sabba. Nata […]

Leggi tutto
tsquirt-queef-magazine-rubrica-senza-filtri-leda-gheriglio-racconti -erotici

The name of the game di Leda Gheriglio

The name of the game di Leda Gheriglio   Oggi Numero uno: “Sto uscendo senza mutandine, nell’eventualità impossibile di incontrarti”. Numero tre: “E io mi sto segando senza venire, riempendomi le palle di succo caldo, nell’eventualità impossibile di incontrarti”. Numero uno: “Mi fai sciogliere. Mi bagno e mi bagno così tanto che potresti trascinarlo tutto […]

Leggi tutto
tsquirt-queef-magazine-elena-sette-elena-gheriglio-porno-erotismo

Decubito Ergo Sum di Leda Gheriglio

Decubito Ergo Sum  di Leda Gheriglio   Niente di nuovo sul fronte fisico. Resto magro come un chiodo eppure mi scuoto così poco e mangio molto. Ad una prima occhiata il mio potrebbe sembrare istinto di conservazione, un volermi preservare, un tentare, annaspare nel continuum della vita, stolidamente. No, il mio è un vano progetto […]

Leggi tutto
tsquirt-queefmag-leda-gheriglio-valentina-formisano-illustrazione-Rafflesia II

Razionale Progetto Rafflesia di Leda Gheriglio

Razionale Progetto Rafflesia di Leda Gheriglio Tento di strutturare un racconto sulla pianta cadavere, la pianta parassita che emana odore di carne morta, la Rafflesia. Penso che sia un ottimo spunto per una storiella morbosa e deviata come quelle che mi piace tanto scrivere. L’immagine in movimento del tuo impeto celestiale mi appare ogni volta […]

Leggi tutto
t squirt -la persistenza-della-memoria- illustrazione-queef-magazine

La persistenza della memoria di Antonio Serra

La persistenza della memoria di Antonio Serra   La sala era spoglia ma curata: pochi tavoli ordinati su linee parallele, al centro un caminetto sospeso, in metallo scuro a forma di goccia, riempito di sabbia, guarnito con pietre sagomate e rami secchi ricurvi, scorticati dal mare. La parete opposta si apriva su un ampio terrazzo […]

Leggi tutto
irene-catania-leda-gheriglio-rubrica-senza-filtri-queef-magazine-tsquirt

La tradizione orale che giace di Leda Gheriglio

La tradizione orale che giace  di Leda Gheriglio   Poesia del soldato sedotto e abbandonato, in una trincea fatta di piume, attorno pareti che sembrano fiume le rime proprio non ci riesco. Questa poesia racconta del soldatino imbrattato di blu che poi diventa verde che poi diventa fango che poi diventa giallo che se ne […]

Leggi tutto
X